Project Automation S.p.A.


Partita Iva 02930110966
Sito Web http://www.p-a.it
Tipologia Aziendale Media Azienda
Qualifica azienda Fondatore

Descrizione Azienda

System integrator nei settori mobilità, ambiente, trasporti, civile, public utilities, sicurezza

Url Questio: http://www.questio.it/index.php/it/elenco-membri/frm/she/12783.html
Codici ATECO: 71.1 ,33.20.02 ,41.2, 42.21 , 42.91 , 43.21.01, 43.21.02, 43.29.09, 52.21.9, 61.90.99,62.01, 52.21.5
ID Questio: 12 783

Viale Elvezia, 42 
20900 Monza MB
039/2806291
info@p-a.it

Project Automation S.p.A. è la denominazione assunta nell'aprile del 1999 da Philips Automation S.p.A.. Quest'ultima, costituita nel 1987, ha rilevato le attività dei settori Ecologia, Automazione Industriale e Civile; Mobilità del gruppo Philips. Oggi è una leading company nella "Ingegneria dei sistemi di telemisura, supervisione e controllo" applicata ai mercati dell'Ambiente, della Mobilità e dell'Automazione Civile, dei Trasporti e degli Impianti di Pubblica Utilità. 
Svolge attività di integrazione delle tecnologie elettroniche e telematiche, con particolare attenzione agli aspetti di innovazione tecnologica, necessarie alla realizzazione di sistemi ed apparati complessi.
L’Azienda è dotata di un’organizzazione dedicata alla Ricerca e allo Sviluppo con un proprio laboratorio per lo sviluppo e la sperimentazione delle soluzioni ed intrattiene accordi di collaborazione con vari Istituti di Ricerca/Università e numerosi Partners e Fornitori.


Sicurezza del cittadino e della comunità
Mobilità intelligente e sostenibile

Descrizione offerta di prodotti
Mercato di riferimento
Reti di monitoraggio della qualità dell'aria. Reti di monitoraggio idro-meteorologiche. Strumentazione avanzata per la misura di inquinanti. Sistemi informativi ambientali. Sistemi per il controllo degli accessi alle zone a traffico limitato e controllato. Sistemi di rilevamento automatico di infrazioni al codice della strada. Sistemi di monitoraggio dei flussi veicolari. Sistemi di regolazione semaforica (UTC). Sistemi di rilevamento automatico eventi (incidenti, code, ...) Sistemi di chiamata soccorso (colonnine SOS). Sistemi di infomobilità. Centrali operative per la gestione e il controllo del traffico. Centrali operative per la gestione degli interventi delle polizie locali. Sistemi di gestione integrata della mobilità. Sistemi di gestione della sosta e indirizzamento ai parcheggi. Sistemi di monitoraggio del trasporto di merci pericolose. Sistemi di supervisione e controllo edifici. Sistemi di videosorveglianza. Sistemi di gestione impianti tecnologici di servizio e di sicurezza. Sistemi di videoconferenza. Sistemi di automazione e gestione di metropolitane leggere. Sistemi di localizzazione e monitoraggio di veicoli tranviari. Sistemi di automazione e gestione di depositi tranviari. Sistemi di ausilio all'esercizio per reti tranviarie e metropolitane leggere. Sistemi di sorveglianza e informazione ai passeggeri. Sistemi di telecontrollo e automazione impianti di distribuzione e trattamento acque. Sistemi di telecontrollo e automazione impianti di distribuzione energia elettrica. Sistemi di automazione centrali dedicate al trasporto e stoccaggio gas e nodi smistamento gas. Sistemi informativi.
Altro
Mobilità sostenibile

Nome servizio
Mercato di riferimento
Fasi del servizio
Progettazione Realizzazione Avviamento in esercizio Formazione Supporto specialistico Manutenzione full service e assistenza Ricambi e riparazioni Gestione in qualità di reti di monitoraggio ambientale Noleggio strumentazione e mezzi mobili per il monitoraggio della qualità dell'aria Noleggio di sistemi per il controllo della mobilità e il rilevamento infrazioni Gestione delle aree di sosta a pagamento
Altro
Mobilità sostenibile
Implementazione/Prototipazione
Ingegnierizzazione/Produzione
Manutenzione
Ricerca e Sviluppo

Posizionamento nella catena del valore

Project Automation opera come system integrator proponendo soluzioni integrate di tecnologie e software per i mercati di riferimento.


Complementarietà ed integrazioni

Project Automation opera come system integrator proponendo soluzioni integrate di tecnologie e software per i mercati di riferimento. Segue tutta la catena del valore, dalla progettazione alla realizzazione alla messa in servizio, fino alla manutenzione e assistenza post-vendita.


Posizionamento del mercato

Pubblica amministrazione per i settori mobilità, trasporti, ambiente, sicurezza.

Grandi enti / imprese per i settori sicurezza, public utilities, civile.

Aree di mercato
Mobilità sostenibile
Applicazioni Smart Cities
Infrastrutture, reti e costruzioni intelligenti
Sicurezza del cittadino e delle comunità
Sostenibilità ambientale

Denominazione
Macro Area
Tipologia
Provenienza
1
tech
Software Applicativo
System Integration
Elaborazione/Analisi
Sensori/Attuatori
Trasmissione/Raccolta Dati
 
Descrizione Tecnologia

Denominazione
Stato del progetto
Ricerca & Sviluppo
Ente di emissione
Partecipanti
1
Opti-LOG
In essere
Si
Regionale: Regione Lombardia
Progetto misto, con esterni (2)
 
Descrizione Progetto
Il progetto intende sviluppare un modello per il governo, il controllo e la gestione della city logistics, con l’obiettivo di ottimizzare la filiera logistica di ultimo miglio, ovvero l’ultima parte della catena che riguarda il trasferimento della merce da origini esterne (città, interporti, hub intermodale) fino all’utente finale. Lo scenario tipico vede la necessità di conciliare la vitalità economica della città, con il suo sistema di approvvigionamenti, forniture e consegne, con la vivibilità e la difficile situazione del traffico urbano.
 
Denominazione
Stato del progetto
Ricerca & Sviluppo
Ente di emissione
Partecipanti
2
IMPULSO
Chiuso
anno (2 013)
Si
Nazionale: Ministero dello Sviluppo Economico - Programma Industria 2015 - Mobilità Sostenibile
Progetto misto, con esterni (2)
 
Descrizione Progetto
Il progetto IMPULSO propone una soluzione per l’integrazione della City Logistics con il Trasporto Extraurbano di merci. Il principale obiettivo di IMPULSO è proporre e sperimentare soluzioni per ottimizzare il trasporto merci, attraverso la realizzazione di un prototipo di gestione logistica integrata che abbracci la gestione del trasporto merci sul medio/lungo raggio e in ambito metropolitano.
 
Denominazione
Stato del progetto
Ricerca & Sviluppo
Ente di emissione
Partecipanti
3
Slimport
Chiuso
anno (2 012)
Si
Nazionale: Ministero dello Sviluppo Economico - Programma Industria 2015 - Mobilità Sostenibile
Progetto misto, con esterni (2)
 
Descrizione Progetto
SlimPORT è un sistema per la gestione di logistica e sicurezza per l’intermodalità portuale, cioè per il trasporto di persone e merci integrato fra nave, treno e veicoli su gomma nell'ottica della sostenibilità ambientale, economica e gestionale dei porti. SlimPORT realizza un progetto innovativo di porto nella sua accezione più ampia – il porto esteso – che integra soluzioni modulari volte a migliorare l’efficienza dei processi operativi nell’ambito dell’ultimo miglio mare e primo miglio terra, con gli obiettivi di: - velocizzare le operazioni portuali, sia per le merci che per i passeggeri, minimizzando l’impatto ambientale - introdurre nuovi processi e prodotti per incrementare l’intermodalità - migliorare la sicurezza sul lavoro degli operatori portuali.
 
Denominazione
Stato del progetto
Ricerca & Sviluppo
Ente di emissione
Partecipanti
4
Archimedes
Chiuso
anno (2 012)
No
EU
Progetto misto, con esterni (2)
 
Descrizione Progetto
ARCHIMEDES (Achieving Real CHange with Innovative transport MEasures Demonstrating Energy Savings) è un progetto di dimostrazione su larga scala per il trasporto urbano pulito, finanziato nell’ambito del programma di ricerca europeo CIVITAS (CIttà, VITalità, Sostenibilità). Sei città europee di medie dimensioni, tra cui Monza, sono impegnate, insieme a partner industriali e istituti di ricerca, nell’affrontare in maniera coordinata il tema della realizzazione di sistemi di trasporto efficienti e al contempo sostenibili sia dal punto di vista ambientale che energetico. Il progetto prevede che, in ciascuna delle città coinvolte, siano messe in atto politiche di mobilità, attività di ricerca ed azioni concrete integrate e sinergiche, volte ad aumentare l’efficienza energetica dei trasporti e ad offrire sistemi di trasporto maggiormente sicuri, efficaci ed economici.
 
Denominazione
Stato del progetto
Ricerca & Sviluppo
Ente di emissione
Partecipanti
5
E2SP
Chiuso
anno (2 006)
Si
EU
 
Descrizione Progetto
L’obiettivo del progetto è di definire e validare, sulla base delle esigenze delle pubbliche amministrazioni, servizi telematici innovativi, efficaci e con dimensione sia locale che transnazionale per il monitoraggio ambientale, erogati secondo la modalità Application Service Provider (A.S.P.).
 
Denominazione
Stato del progetto
Ricerca & Sviluppo
Ente di emissione
Partecipanti
6
SecurE-Justice
Chiuso
anno (2 007)
Si
EU
Progetto misto, con esterni (2)
 
Descrizione Progetto
Mainly oriented to the investigation and the debate phase of trials, SECURE-JUSTICE addresses the protection of all the actions and activities relating to the investigation of the crime, the collection of evidence (including witnesses and testimonies) and the questioning of suspects. Through the secure exchange of documents and messages from “police to judge” and a secure management of communication activities, SECUREJUSTICE will guarantee the improvement of judicial procedures by accelerating experts’ examination, interpreters’ translation, and the effective participation at a distance of witnesses needing protection, dangerous criminals, victims, etc.