Come aderire al ClusterSCC

Perchè aderire al Cluster?

Il Cluster SCC, nato su mandato di Regione Lombardia, sviluppa una serie di attività volte al miglioramento del sistema economico lombardo nel settore delle Smart Cities & Communities. In particolare, il Cluster SCC si propone di:

  • Favorire lo sviluppo e la crescita dei propri soci, a livello nazionale ed internazionale.
  • Supportare un percorso di accompagnamento basato su di un sistema innovativo delle conoscenze che identifica e sostiene il potenziale dei singoli e delle aggregazioni.
  • Favorire tutte le possibili convergenze delle diverse tecnologie sviluppate e una forte focalizzazione verso la cross fertilization delle competenze.
  • Agevolare i progetti sperimentali che realizzano interventi che sono di reale interesse sia per Regione, sia per le amministrazioni pubbliche lombarde che per il tessuto industriale regionale e che portano ritorni nei settori di competenza sia a livello regionale, che nazionale ed internazionale.

 

Chi può aderire al Cluster SCC?

Al Cluster Smart Cities & Communities possono fare richiesta di adesione tutti quei soggetti menbri dell'ecosistema lombardo dell'innovazione  in possesso dei requisiti previsti dallo statuto della Fondazione.

Nello specifico le tipologie di soggetti ammessi sono:

  • Micro, piccole e medie imprese
  • Grandi Imprese
  • Altri enti (università, centri di ricerca, altri)

 

Come si aderisce alla Fondazione Cluster Tecnologie per le Smart Cities & Communities - Lombardia 

1. Per aderire al Cluster SCC Lombardia occorre formalizzare la propria richiesta di adesione compilando la lettera di intenti allegata a fondo pagina. In seguito occorrerà versare la quota annuale (quote 2018 in allegato a fondo pagina).

2. La lettera va inviata all'indirizzo di posta elettronica m.abinti@clusterscclombardia.it accompagnata da documento di identità del legale rappresentante dell'organizzazione che intende presentare domanda di adesione.

3. La richiesta di adesione verrà discussa nel primo CdA utile della Fondazione Cluster nel quale, se non vi saranno obiezioni, verrà deliberata l'adesione.

Il richiedente che verrà ammesso dal CdA della Fondazione dovrà successivamente provvedere al versamento della quota e verrà invitato a fornire documentazione supplementare: logo, link al sito aziendale, Codice Ateco, numero e data di iscrizione al Registro Imprese, oltre che la richiesta di inserimento nei gruppi tematici di interesse e il nominativo delle persone che vi parteciperanno.